PRIMO INCONTRO

GIOVEDI'

dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 14.30 alle ore 19.00

Parte teorica

RESTAURI IN COMPOSITO

Tecnica diretta 

  • indicazioni del Restauro Diretto in composito

  • Come controllare la contrazione da polimerizzazione nei settori posteriori

  • C-Factor e tecniche di polimerizzazione

  • quali strumenti, frese, materiali e lampade utilizzare

  • la scelta di matrici e cunei: come ottenere e mantenere un profilo anatomico e un punto di contatto ottimale

  • l'utilizzo della diga di gomma

  • il disegno di cavità: cavità adesive e cavità convenzionali bisellate.

VENERDI'

dalle ore 9.00 alle ore 13.30

Esercitazione pratica

dalle ore 14.30 alle ore 19.30

Parte teorica

INTARSI IN COMPOSITO E CERAMICA

  • classificazione e indicazioni

  • principi di preparazione dentale e geometria delle cavità per intarsi

  • Build-up con IDS: perché, come, con quale materiale post-polimerizzazione vantaggi e significato.

  • Disegno di cavitàconvenzionale e nuovo disegno "modificato"

  • The Morphology Driven Preparation Technique (M.Veneziani)

TECNICA SEMIDIRETTA (INTRAORALE ed EXTRAORALE)

Quando e come utilizzare le tecniche semidirette

esecuzione intraorale dell'intarsio (T. Semid. Intraorale)

Impronte e modelli in silicone a rapido indurimento (T. Semid. Extraorale)

TECNICA INDIRETTA (in COMPOSITO e in CERAMICA):

  • Sequenze operative step by step

  • indicazioni

  • preparazione della cavità (convenzionale e modificata (MDPT by M. Veneziani)

SECONDO INCONTRO

VENERDI'

Dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 19.00

Parte teorica

INTARSI IN COMPOSITO E IN CERAMICA

  • Cementazione adesiva sequenza operativa: condizionamento dell'intarsio e della cavità, procedure di posizionamento.

  • la rifinitura e la lucidatura: tecnica operativa.

  • Casi clinici e riferimenti al piano di trattamento.

  • Restauri convenzionali: Inlay, Onlay Overlay e Restauri di nuova concezione : Additional Overlay, Overlay-Veneer, Long-Wrap Overlay, Adhesive Crown.

  • The full mouth adhesive rehabilitation sequenze operative.

DEEP CERVICAL MARGIN

Restauri con margini subgengivali

Classificazione e approccio terapeutico differenziato:

la rilocazione

 

SABATO

Dalle ore 9.00 alle ore 17.00 non stop (piccola pausa per un lunch veloce)

Esercitazione pratica

LA MODERNA RESTAURATIVA DEI SETTORI POSTERIORI